Skip
CAEL

Di-Soric, sensori per automazione

Sensori ad elevate prestazioni, anche con interfaccia io-link

Di-Soric, azienda tedesca, presenta i nuovi sensori a forcella con bus IO-Link.
Con l'avvento dell'interfaccia IO-Link, la progettazione delle macchine cambia volto. Da oggi il bus IO-Link moltiplica i vantaggi nell'utilizzo di un "semplice" sensore.
Ad esempio i sensori per etichette dotati di interfaccia IO-Link permettono di essere utilizzati come dei semplici sensori per etichette con un'uscita digitale, in autoapprendimento dell'etichetta con la modalitą autoteach, oppure semplicemente impostando una soglia di valore numerico, tramite un master IO-Link.
Inoltre vi č la possibilitą di gestire la diagnostica del sensore.
Molti altri vantaggi possono essere toccati con mano...
Vi aspettiamo per approfondire assieme queste nuove soluzioni.