Salta
Comunicati Stampa
23-25 maggio 2023 Fiere di Parma Diventa espositore
Tutti i Comunicati stampa

Poche settimane al via di SPS Italia 2022

10 maggio 2022

Le principali novità della fiera dell’automazione e del digitale per l’industria e le iniziative da non perdere.

SPS Italia è finalmente pronta per accogliere a Parma espositori e visitatori, dal 24 al 26 maggio. Nel commento di Donald Wich, amministratore delegato di Messe Frankfurt Italia, il punto della situazione sulla fiera, ai blocchi di partenza: “La manifestazione registra oltre il 90% di riconferme dall’ultima edizione, con un incremento del 15% di nuovi espositori. Le aziende devono puntare all’innovazione dei processi produttivi per essere competitive a livello internazionale e sostenibili per conseguire obiettivi di risparmio energetico e, in prospettiva, un miglioramento della qualità del lavoro e della vita. Vi aspettiamo in fiera per conoscere le soluzioni di frontiera per l’industria, avere una visione sui trend e allacciare nuovi contatti per fare rete in un contesto oggi più che mai sfidante.”

Accedi all’elenco espositori

Sei padiglioni espositivi, District 4.0 cresce e raddoppia
La visita in fiera si articola su sei padiglioni espositivi. Nelle hall 3, 5 e 6 le tecnologie di ultima generazione per la fabbrica 4.0 sono presentate da circa 800 espositori. All’interno dei padiglioni 4, 7 e 8 raddoppia l’area di District 4.0, il percorso con demo dimostrative, nato otto anni fa e in costante ampliamento, per mostrare le potenzialità di quattro ambiti chiave per il settore industriale: Automazione Avanzata, Digital & Software, Robotica e Meccatronica e da questa edizione Additive Manufacturing, con un nuovo spazio supportato da Formnext, la manifestazione più importante al mondo per le tecnologie additive.

Nel padiglione 8 ci saranno le arene, proseguimento dell’area espositiva, con un ricco palinsesto di incontri istituzionali, workshop e convegni scientifici. A cominciare dalla tavola rotonda inaugurale dal titolo “Automazione e Digitale per una manifattura resiliente e sostenibile” che aprirà la manifestazione il 24 maggio alle 9.30 nell’arena Arena 4.Technology, con la presentazione dei dati di mercato di ANIE Automazione e dei risultati del nuovo osservatorio sulla sostenibilità lanciato da SPS Italia. Saranno inoltre proclamati i vincitori degli Award 2022: Roberto Maietti, Sostenibilità per l’Industria, She SPS Italia, Do you?

Scopri il programma completo dei convegni

Job Opportunities
Nel padiglione 7 sarà possibile scoprire tutti gli annunci di lavoro degli espositori presenti in fiera nel corner interattivo dedicato, adiacente alle arene. Un’opportunità per aziende e candidati che potranno consultare le offerte e inviare il proprio curriculum.

Nuovo focus: 5G nella trasformazione digitale
Nell’area Digital & Software di District 4.0 troverà spazio una nuova tematica, quella delle infrastrutture per la comunicazione nella fabbrica 4.0 con la partecipazione dei più importanti attori del comparto 5G. L’ultimo giorno di fiera, il 26 maggio dalle 14:30 - Arena 4.Technology, l’argomento verrà affrontato nella Tavola Rotonda “5G e mondo industriale: matrimonio necessario”, organizzata con il contributo scientifico dell’Osservatorio 5G & Beyond del Politecnico di Milano.

Per saperne di più

Sostenibilità nell’industria: il fil rouge di questa edizione
In occasione della decima edizione SPS Italia ha scelto di dedicare un nuovo osservatorio alla sostenibilità in ambito industriale, guardando con attenzione alle transizioni gemelle, quella digitale e quella ecologica, che guideranno i prossimi sviluppi nel manifatturiero, anche alla luce del nuovo PNRR, Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Con l’obiettivo di valutare il grado di diffusione e orientamento alle soluzioni sostenibili per l’industria, l’indagine è stata realizzata in collaborazione con ANIE Energia, +CIM4.0, MADE Competence Center I4.0, Porsche Consulting. Saranno premiati con un Award i quattro progetti più meritevoli, scelti da una giuria selezionata, nelle categorie: tecnologia abilitante, progettualità e esperienza di sostenibilità.

In piena continuità con il tema ci saranno iniziative collaterali, come la nuova area esterna Green 4 Tech che mette in mostra, tra i padiglioni 3 e 5, le tecnologie per la mobilità sostenibile nella fabbrica e per l’utilizzo di energie rinnovabili all’insegna di una riduzione dei consumi e degli sprechi negli impianti: motori elettrici ad alta efficienza, sistemi di recupero energia, sistemi meccatronici, tecnologie per la ricarica, veicoli industriali elettrici/ibridi, soluzioni per la logistica sostenibile, soluzioni per l’utilizzo efficiente delle risorse, tecnologie per la gestione intelligente, l’utilizzo efficiente e il monitoraggio dei consumi.

La sostenibilità infine è al centro del quiz online rivolto ai visitatori che, con la vincita degli alberi Treedom, contribuiranno a far crescere la foresta di SPS Italia.

L’ingresso è gratuito. Maggiori informazioni e registrazione sul sito della manifestazione.

spsitalia.it

Scarica il PDF